Chomsky e Loach

Chomsky e Loach, il 29 marzo 2023 al Troisi per il loro primo dialogo

3 minuti di lettura

Dopo il problema tecnico che, il 20 settembre 2022, ha interrotto il primo dialogo tra i due grandi, Noam Chomsky e Ken Loach, impedendo la presenza annunciata del filosofo americano, Piccolo America ha deciso di ripartire da dove ci si era fermati e riprovarci. Ed ecco che, il 29 marzo 2023 alle ore 21:00, Chomsky e Loach si collegheranno in diretta streaming, rispettivamente dall’Arizona e dall’Inghilterra, per riprendere quel dibattito in cui giustizia sociale, guerra, diritti e lavoro saranno solamente alcuni degli argomenti in gioco.

Sei mesi fa, infatti, era stato lo stesso Loach, intervenuto da solo in una sala gremita durante un evento andato sold out in soli sette minuti, a scagliare la prima pietra concludendo il suo intervento con un quesito rivolto a Chomsky:

chomsky e loach

“Se oggi Chomsky fosse stato qui gli avrei chiesto: come facciamo a riaffermare la leadership della classe operaia? Perché solo con una leadership socialista oggi possiamo cambiare il mondo; senza, invece, il mondo verrà distrutto”

Ed è proprio da questa conversazione interrotta che il 29 marzo ripartiranno Chomsky e Loach, portando all’attenzione degli ascoltatori i temi da anni al centro della loro riflessione intellettuale e politica.

Chomsky e Loach, un incontro fortemente voluto

chomsky e loach

Queste le parole del presidente della Fondazione Piccolo America, Valerio Carocci, a sottolineare l’appoggio degli stessi ospiti affinché venisse organizzato l’evento:

“Lo scorso settembre ci abbiamo provato e non ci siamo riusciti purtroppo, a causa di un imprevisto, Loach e Chomsky, che inizialmente si erano collegati, non sono riusciti a dialogare pubblicamente. Come degli alpinisti che respinti da una nuova vetta una prima volta ci riprovano la stagione successiva, in questi mesi abbiamo lavorato e migliorato l’organizzazione affinché un’altra occasione fosse possibile. A incoraggiare la nostra ostinazione è stato l’entusiasmo di Loach e Chomsky, i quali non hanno mai smesso di credere nel loro incontro. Quindi eccoci, pronti a riprovarci”.

Carocci continua poi dicendo come, in questo clima politico cambiato dal 2022 ad ora, questo dibattito assuma un valore aggiunto:

“Certo  da settembre 2022 a oggi lo scenario politico italiano è molto cambiato. Se alla soglia delle elezioni politiche che poi hanno visto vincere il governo Meloni al centro del dibattito erano le destre, oggi la questione centrale è come ricostruire una sinistra che, involuta su se stessa, si è dimostrata ancora una volta incapace di rispondere alle sfide contemporanee. Oggi come allora, chi meglio di due giganti come Chomsky e Loach per immaginare un altro mondo possibile e necessario?”

Il tanto atteso incontro sarà preceduto alle ore 19:15 dalla proiezione di Sorry We Missed You, l’ultimo film di Ken Loach.


Seguici su InstagramTik TokTwitch e Telegram per sapere sempre cosa guardare!

Non abbiamo grandi editori alle spalle. Gli unici nostri padroni sono i lettori. Sostieni la cultura giovane, libera e indipendente: iscriviti al FR Club

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.