fbpx
Christopher Plummer

È morto Christopher Plummer

1 minuto di lettura

Si è spento all’età di 91 anni Christopher Plummer, attore canadese noto ai più per avere interpretato il Capitano Von Trapp nel musical cult Tutti assieme appassionatamente, al fianco di Julie Andrews. La moglie Elaine Taylor ha riferito alla stampa statunitense le ragioni della morte, apparentemente legata a una caduta.

Nel 2012 Plummer aveva ottenuto il premio Oscar per l’interpretazione in Beginners di Mike Mills, mentre nel 2017 aveva sostituito Kevin Spacey nel ruolo di protagonista in Tutti i soldi del mondo di Ridley Scott. Il repentino allontanamento dell’attore in seguito alle accuse di molestie aveva permesso a Plummer di ottenere una parte imprevista ma capace di valorizzarne il talento, ancora forte nonostante l’età. Instancabile lavoratore, attore di matrice shakespeariana e solo successivamente caratterista cinematografico, ha recitato nel suo ultimo film nel 2020, per la regia di Todd Robinson in Era mio figlio.


Redazione NPC

NPC - Nuovo Progetto Cinema

Film e Serie TV come non li hai mai letti.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.