David di Donatello 2021

David di Donatello 2021, tutte le nomination

I David di Donatello 2021 si avviano al grande evento, che si terrà martedì 11 maggio in prima serata su Rai1, probabilmente in presenza negli studi Fabrizio Frizzi. Le nomination dei David 2021 sono dunque state annunciate questa mattina, disponibili anche sul sito ufficiale della manifestazione.

Le cinquine delle varie categorie non rivelano grandi sorprese. Novità assoluta è però la presenza di due film diretti da registe donne nella sezione Miglior Regia e Film. Una buona notizia che prosegue la svolta femminile imbracciata in Italia anche grazie al Festival di Venezia 2020, dove Emma Dante e Susanna Nicchiarelli hanno dominato.

Le candidature ai David di Donatello 2021

Miglior Film

Favolacce, di Fabio e Damiano D’Innocenzo
Hammamet, di Gianni Amelio
Le sorelle Macaluso, di Emma Dante
Miss Marx, di Susanna Nicchiarelli
Volevo Nascondermi, di Giorgio Diritti

Miglior Regia

Favolacce, di Fabio e Damiano D’Innocenzo
Hammamet, di Gianni Amelio
Le sorelle Macaluso, di Emma Dante
Miss Marx, di Susanna Nicchiarelli
Volevo Nascondermi, di Giorgio Diritti

Miglior regista esordiente

Pietro Castellitto per I predatori
Ginevra Elkann per Magari
Alice Filippi per Sul più bello
Mauro Mancini per Non odiare
Luca Medici per Tolo Tolo

Migliore Attore Protagonista

Kim Rossi Stuart, per Cosa Sarà
Valerio Mastandrea, per Figli
Pierfrancesco Favino, per Hammamet
Renato Pozzetto, per Lei mi parla ancora
Elio Germano, per Volevo Nascondermi

Miglior Attore Non protagonista

Gabriel Montesi, per Favolacce
Lino Musella, per Favolacce
Giuseppe Cederna, per Hammamet
Fabrizio Bentivoglio, per L’incredibile storia dell’Isola delle Rose
Silvio Orlando, per Lacci

Migliore Attrice Protagnoista

Paola Cortellesi per Figli
Sophia Loren per La vita davanti a sé
Vittoria Puccini per 18 regali
Micaela Ramazzotti per Gli anni più belli
Alba Rohrwacher per Lacci

Miglior Attrice non protagonista

Benedetta Porcaroli per 18 regali
Barbara Chichiarelli per Favolacce
Claudia Gerini per Hammamet
Matilda De Angelis per L’incredibile storia dell’Isola delle Rose
Alba Rohrwacher per Magari

Miglior Produttore

Favolacce
I predatori
L’incredibile storia dell’Isola delle Rose
Miss Marx
Volevo Nascondermi

Miglior Sceneggiatura originale

Cosa sarà
Favolacce
Figli
I predatori
Volevo nascondermi

Miglior sceneggiatura adattata

Assandira
Lacci
Lasciami andare
Lei mi parla ancora
Lontano lontano

Miglior Scenografia

Favolacce
Hammamet
L’incredibile storia dell’Isola delle Rose
Miss Marx
Volevo Nascondermi

Miglior Colonna sonora

Marco Biscarini Daniele Furlati per Volevo nascondermi
Michele Braga per L’incredibile storia dell’Isola delle Rose
Niccolò Contessa per I predatori
Gatto Ciliegia contro il Grande Freddo Down Boys per Miss Marx
Pivio & Aldo De Scalzi per Non odiare
Nicola Piovani per Hammamet

MIGLIOR CANZONE

“Gli anni più belli” per Gli anni più belli
“Immigrato” per Tolo Tolo
“Invisible” per Volevo nascondermi
“Io sì (Seen)” per La vita davanti a sé
“Miles Away” per Non odiare

MIGLIOR FOTOGRAFIA

Favolacce
Hammamet
Le sorelle Macaluso
Miss Marx
Padrenostro
Volevo nascondermi

MIGLIOR TRUCCO

Hammamet
L’incredibile storia dell’Isola delle Rose
Le sorelle Macaluso
Miss Marx
Volevo nascondermi

MIGLIORI COSTUMI

Hammamet
L’incredibile storia dell’Isola delle Rose
Le sorelle Macaluso
Miss Marx
Volevo nascondermi

MIGLIORI ACCONCIATURE

Favolacce
Hammamet
Le sorelle Macaluso
Miss Marx
Volevo nascondermi

MIGLIOR MONTAGGIO

Favolacce
Figli
Hammamet
L’incredibile storia dell’Isola delle Rose
Volevo nascondermi

MIGLIOR SUONO

Favolacce
Hammamet
L’incredibile storia dell’Isola delle Rose
Miss Marx
Volevo nascondermi

MIGLIORI EFFETTI VISIVI

Hammamet
L’incredibile storia dell’Isola delle Rose
Miss Marx
The Book of Vision
Volevo nascondermi

MIGLIOR DOCUMENTARIO

Faith
Mi chiamo Francesco Totti
Notturno
Punta sacra
The Rossellinis

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO

Anne (di Domenico Croce e Stefano Malchiodi)
Gas Station
Il gioco
L’oro di famiglia
Shero

MIGLIOR FILM STRANIERO

1917
I miserabili
JoJo Rabbit
Richard Jewell
Sorry, we missed you

DAVID GIOVANI

18 regali
Favolacce
Gli anni più belli
L’incredibile storia dell’Isola delle Rose
Tolo Tolo


Seguici su Instagram, Facebook, Telegram e Twitter per sapere sempre cosa guardare!

 

* * *

Sì, lo sappiamo. Te lo chiedono già tutti. Però è vero: anche se tu lo leggi gratis, fare un giornale online ha dei costi. NPC Magazine è una rivista edita da una piccola associazione culturale no profit, Il fascino degli intellettuali. Non abbiamo grandi editori alle spalle, anzi: siamo noi i nostri editori. Per questo te lo chiediamo: se ti piace quello che facciamo, puoi sostenerci con una donazione. Libera, a tua scelta. Anche solo 1 euro per noi è molto importante, per poter continuare a essere indipendenti, con la sola forza dei nostri lettori alle spalle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.