fbpx
peaky-blinders-riassunto

Peaky Blinders: dove eravamo rimasti, il riassunto della serie

In attesa della quinta stagione, ecco gli eventi salienti di Peaky Blinders

20 minuti di lettura

La fine si avvicina per la banda di Birmingham più amata di sempre. Mancano infatti solo 5 giorni all’uscita italiana della sesta ed ultima stagione della serie tv – su Netflix prossimo 10 giugno. Peaky Blinders 6 è già stata trasmessa nel Regno Unito da BBC One dal 27 febbraio al 3 aprile 2022, mentre in Italia – oltre che su Netflix – sarà disponibile anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick.

I sei episodi dell’ultima stagione promettono un finale pazzesco, confermato dalle parole dell’ideatore della serie Steven Knight e della produttrice Caryn Mandabach: “La sesta stagione segnerà la fine di una storia incredibile, che ha incantato il pubblico dal suo debutto nel 2013. Ma il mondo di Peaky Blinders sopravvivrà senz’altro”.

Se non siete pronti e preparati alla sesta stagione di Peaky Blinders, non preoccupatevi! Ci pensa NPC Magazine a rinfrescarvi la memoria.

Peaky Blinders 6, le anticipazioni dell’attesissima ultima stagione della serie

Dopo un’attesa lunga due anni – la quinta stagione è uscita nell’ottobre del 2019 -, Thomas Shelby e la sua banda tornano a dirigere i loro affari a cavallo fra le due Guerre mondiali in Peaky Blinders 6.

Stando a quanto annunciato dal colosso dello streaming Netflix, la data d’uscita per l’attesissima stagione sarà composta da 6 episodi che verranno tutti rilasciati sulla piattaforma e dei quali sono già stati rilasciati i titoli:

1° episodio Black Day
2° episodio Black Shirt
3° episodio Gold
4° episodio Sapphire
5° episodio The Road to Hell
6° episodio Lock and Key

Questa però non è l’unica indiscrezione: alcune voci riguardo al gran finale parlavano di un collegamento con la prima stagione in una sorta di “chiusura del cerchio”. Per il momento l’unica certezza è che il fulcro della sesta stagione sarà la lotta interiore di Tommy Shelby contro se stesso, alla ricerca continua ed estenuante di un equilibrio, dopo la morte di Grace.

Collegamento con il difficile periodo segnato dalla Seconda Guerra mondiale è il personaggio di Mosley, il quale rappresentata l’ascesa del fascismo nel Regno Unito che si staglia sullo sfondo delle vicende raccontate e Gina Gray – interpretata dalla bellissima Anya Taylor-Joy -, la manipolatoria moglie di Michael (Finn Cole), farà parte di un piano spietato.

Peaky Blinders: dove eravamo rimasti

La vicenda della famiglia Shelby è lunga e travagliata e in queste cinque stagioni ci ha tenuto con il fiato sospeso. Ecco dunque un breve recap dei momenti salienti delle prime cinque stagioni di Peaky Blinders.

Prima Stagione

Paky Blinders riassunto NPC Magazine

Birmingham 1919, la famiglia Shelby inizia il giro d’affari fra scommesse clandestine e bassifondi. Il secondogenito e boss dei Peaky Blinders, Thomas “Tommy” Shelby si trova a dover fronteggiare l’arrivo in città dello spietato ispettore di polizia Campbell, di Belfast, su mandato dell’allora segretario di Stato alle munizioni Winston Churchill.

L’ispettore è incaricato di recuperare un carico di armi rubate e ripulire la città dalla delinquenza e dalla crescente influenza delle organizzazioni comuniste nelle fabbriche. Insieme a lui collavora la bella irlandese Grace Burgess, che riesce a infiltrarsi nel clan Shelby. Le grane per la famiglia, però, non finiscono qui: Billy Kimber è il boss rivale con cui i Peaky Blinders hanno interessi concorrenti riguardo alle scommesse.

Mentre Tommy è impegnato a ritagliarsi un posto nel mondo delle scommesse legali, la sorella Ada Shelby (Sophie Rundle) si innamora dell’operaio e attivista comunista Freddie Thorne (Iddo Goldberg), di cui resta incinta. Con l’intervento di zia Polly (Helen McCrory) Tommy aiuta Freddie ad allontanarsi per un po’ da Birmingham per permettere ad Ada di avere il bambino in tranquillità. Con il matrimonio combinato fra il fratello minore John e la zingara Esme, Tommy Shelby riesce a stipulare un’alleanza con la famiglia Lee contro Kimber.

Paky Blinders riassunto NPC Magazine

Nel frattempo Grace continua a passare informazioni a Campbell. Thorne torna in città, ma viene arrestato e poi fatto evadere grazie a Tommy, il padre degli Shelby torna in città e trufferà Arthur, che gli aveva dato dei soldi per un finto progetto. Segnato dal tradimento, Arthur proverà invano a suicidarsi e Grace uccide un sicario dell’IRA, della cui morte viene accusato Tommy. Fra i due scocca la scintilla sotto gli occhi gelosi di Campbell.

Il finale di stagione è quantomai rocambolesco. Campbell ritrova le armi rubate dagli Shelby grazie ad una soffiata di Grace e Tommy – intuendo già capito il ruolo della donna – la perdona. Il regolamento di conti fra i Peaky Blinders e i ragazzi di Kimber – nonostante i tentativi di Ada di fermare il conflitto – si conclude con la morte di Danny Whizz-Bang e Billy Kimber, mentre Tommy rimane ferito. A pochi istanti prima della fine della puntata, Campbell raggiunge Grace in stazione per ucciderla, ma durante un momento di esitazione di Campbell, la donna gli spara e lo ferisce.

Seconda Stagione

Paky Blinders riassunto NPC Magazine

Sono passati due anni dalle vicende della prima stagione. I Peaky Blinders stanno regnando a Birmingham e gli affari vanno a gonfie vele. Da qui la decisione di espandersi a Londra. Nuona location signifa nuovi rivali, due fra tutti: gli italiani guidati da Darby Sabini e gli ebrei guidati da Alfie Solomons.

Dei volti che abbiamo incontrato sappiamo che Grance, emigrata in America, si è sposata. Freddie Thorne è morto per un’epidemia e l’ispettore Campbell, rimasto zoppo e promosso maggiore per i servizi d’intelligence, torna dall’Irlanda e inizia a collaborare con i Feniani facendo di Tommy il suo sicario.

Zia Polly sfrutta Tommy per controllare i registri dei bambini affidati ai servizi sociali con lo scopo di rintracciare i suoi due figli. Purtroppo Tommy scopre che la figlia di Polly è morta per l’epidemia, ma il figlio, Michael, ormai 17enne, è ancora vivo. Perciò Tommy va da lui e gli dice che, alla maggiore età, potrà tornare da sua madre a Birmingham nella casa che lui aveva comprato alla zia.

Nel frattempo, Sabini, nel suo lussuoso locale a Londra, organizza un’imboscata ai danni di Tommy – che ha successo -, il quale picchiato a sangue, viene salvato da Campbell. Alfie Solomons, alleatosi con gli Shelby, tradisce Tommy e fa torturare Arthur. Per un evento fortuito Tommy e Grace si reincontrano nella casa che Tommy ha comprato a Ada a Primerose Hill e dopo la cena di gala organizzata da Charlie Chaplin, i due, una volta rientrati a casa, fanno l’amore.

Paky Blinders riassunto NPC Magazine

Campbell obbliga Tommy a uccidere un generale della cavalleria veterano della Prima Guerra mondiale. Dopo un breve scontro, Tommy riesce ad uccidere il generale. Mentre si verifica lo scontro fra i due, Polly incontra per caso Campbell e lo uccide, dopo che quest’ultimo abusato di lei in cambio della scarcerazione di Michael, precedentemente arrestato.

La seconda stagione si conclude con Arthur e John che rubano i soldi intascati da Sabini. Grace comunica a Tommy di essere incinta, ma subito dopo il capo dei Peaky Blinders viene rapito dalla Rossa Mano Destra, un’organizzazione paramilitare unionista irlandese. Portato in un campo per essere giustiziato, ma poco prima della sentenza, il boia uccide i suoi complici e permette a Tommy di scappare comunicandogli di essere un esponente dei servizi segreti e che in futuro chiederanno a Tommy di sdebitarsi con loro.

Terza Stagione

Paky Blinders riassunto NPC Magazine

La pace per la famiglia Shelby viene coronata dal matrimonio tra Tommy e Grace. Alla sua cerimonia, Thomas incontra dei russi che gli offrono denaro e gioielli in cambio di alcuni carri armati che proprio Tommy e la sua banda devono rubare.

Lizzie, la segretaria, ha una relazione con il figlio di Vicente Ciangretta, Angelo, che John ferisce brutalmente. Questo scatena la rivolta degli italiani che porta all’omicidio di Grace. Tommy, sconvolto dal dolore, si isola in una tenuta in campagna.

Paky Blinders riassunto NPC Magazine

Il nuovo villain della terza stagione è un prete, John Hughes (Angelo Maggi), un rappresentante della Lega Economica che si oppone all’affare tra la famiglia Shelby e i russi. Raggiunto un accordo con questi ultimi grazie a Solomons, Tommy scopre il piano del prete e lo ricatta. Hughes spiega che il piano della Lega è molto più grande e minaccia Tommy di far pagare a suo figlio le conseguenze se egli non farà saltare in aria alcuni vagoni di un treno, facendo ricadere la responsabilità sui russi.

Non a caso Charles – il figlio di Tommy e Grace – viene rapito e un gruppo di Peaky Blinders parte alla sua ricerca. Il piano è semplice: Arthur e Jhon sistemano la bomba – senza far saltare il treno -, mentre Tommy ruba i gioelli dei russi e salva il bambino. Purtroppo, quando Michael raggiunge il piccolo e uccide il prete il treno è già esploso. La quasi riuscita del piano viene smorzata dall’arresto della famiglia Shelby, dopo che la Lega ha aumentato il proprio potere sul governo britannico.

Quarta Stagione

La quarta stagione si apre col botto: La sentenza di condanna a morte per Arthur, Michael, John e Polly arriva prematuramente. È Tommy a salvare la famiglia qualche minuto prima dell’impiccagione. Infatti, Tommy fa inviare un messaggio a Winston Churchill (Neil Maskell) in cui dichiara di avere informazioni segrete e riservate riguardanti la corona e, nel caso in cui i quattro vengano giustiziati, tali informazioni saranno diffuse. Churchill annulla l’impiccagione e i quattro vengono scagionati.

Paky Blinders riassunto NPC Magazine

Natale 1925, tutti si sono rifatti una vita. Polly vive stabilmente con Michael, John si è trasferito con Esme e i loro figli in campagna ed Arthur vive con la moglie Linda e il figlio Billy in una fattoria. Tommy, invece, vive una vita monotona parlando principalmente con Lizzie, Charles e la sua domestica. L’idilio viene interrotto dall’arrivo in città di Luca Ciangretta (Adrien Brody), in cerca di vendetta per il padre Vicente e il fratello Angelo. Ciangretta vuole eliminare l’intera famiglia: la sua prima vittima è John, ucciso nella sua tenuta da alcuni sicari e anche Michael viene ferito.

Tommy riunisce la famiglia e si allea con Aberama Gold (Aidan Gillen) per sconfiggere definitivamente i Ciangretta. In cambio del favore, Tommy allena il figlio di Gold, Bonnie, per farlo diventare un pugile professionista e organizza un incontro fra Bonnie e Goliath, il pugile di Alfie Solomons. Qualche tempo prima dell’incontro, Tommy si avvicina al partito comunista e ai suoi esponenti, che avevano bloccato la città con il grande sciopero del 1926. La sera dell’incontro di pugilato, la vittoria sorride a Bonni, ma durante i festeggiamenti Arthur viene ucciso da un sicario.

Il cessate il fuoco fra gli Shelby e i Ciangretta è offerto dalla madre di Ciangretta in cambio delle sue attività. L’appuntamento fra Luca e Tommy alla distilleria si rivela una trappola: Tommy si è precedentemente alleato con Al Capone e Luca si ritrova con le spalle al muro. In un impeto di rabbia, Luca attacca Tommy che lo immobilizza e Arthur – fintosi morto -, lo uccide.

Paky Blinders riassunto NPC Magazine

Ma il regolamento di conti non finisce: Tommy raggiunge Alfie intenzionato ad ucciderlo, dopo l’ennesimo tradimento ai danni degli Shelby. Solomons confida a Tommy di avere il cancro e, in un momento di distrazione di Tommy, ne approfitta per sparargli, ma lo ferisce solamente al braccio mentre Tommy lo prende in piena faccia. La stagione si chiude con la candidatura al Parlamento di Thomas Shelby in cambio di un accordo con il governo britannico, per consegnarli gli elementi più rivoluzionari del partito comunista in città. Il capo dei Peaky Blinders viene così eletto deputato laburista per Birmingham alle elezioni suppletive del 1927.

Quinta Stagione

29 ottobre 1929, martedì nero. Il crollo della borsa di Wall Street a New York danneggia gli Shelby, che perdono tutti i loro investimenti negli Stati Uniti. Nel frattempo, a Westminster, Tommy conosce il deputato laburista Oswald Mosley (Sam Claflin), che si appresta a fondare il British Union of Fascists. Mosley chiede a Tommy di fare il vicesegretario del nuovo partito: Tommy, che vuole fermarlo, accetta per scoprirne i piani. I membri rimasti dei Peaky Blinders vengono attaccati da una gang di Glasgow, i Billy Boysnuovi nemici insieme a Mosley della quinta stagione – che crocifiggono il figlio di Aberama Gold.

Paky Blinders riassunto NPC Magazine

Durante un ricevimento a casa Shelby, Mosley annuncia la nascita del nuovo partito. Tommy fornisce delle prove a Ben Younger (Kingsley Ben-Adir) – dal quale Ada aspetta un figlio -, questi viene fatto saltare in aria insieme alla sua auto. Tommy allora organizza un comizio a Birmingham per tendere un attentato a Mosley, con l’aiuto di Alfie Solomons. Attentato sventato dalla morte misteriosa dell’ex soldato che doveva sparargli, pochi secondi prima, così come Aberama in cerca di vendetta contro il capo dei Billy Boys e protettore di Oswald Mosley, Jimmy McCavern (Brian Gleeson).

Il finale della quinta stagione ci mostra un Thomas Shelby disperato e in presa alle allucinazioni sulla defunta moglie, che, ritornato nella sua villa, si punta una pistola alla testa.

Alcune curiosità: non solo Serie TV per Peaky Blinders!

La conclusione della serie tv è stata un colpo al cuore per i fan e per gli attori. «È strano parlarne. Non l’ho ancora metabolizzato – ha affermato Cillian Murphy, amato volto di Thomas Shelby – Magari quando sarà finita riuscirò ad avere una prospettiva più chiara. È la fine di dieci anni della mia vita, di una grande avventura con molti colleghi e con persone alle quali mi sento molto vicino

Per fortuna a consolare tutti arrivano due incredibili novità. I numerosi fan di Peaky Blinders saranno contenti di sapere che è stato ufficialmente confermato che la serie tv continuerà, ma sotto forma di film! La pellicola uscirà non prima del 2023 e vedrà quasi certamente la presenza del protagonista assoluto della serie, Thomas Shelby appunto, ma si vocifera anche la presenza di attori della lucente Hollywood nel cast. Soprattutto dopo che Adam Brody e Sam Claflin sono già entrati a far parte del mondo dei Peaky Blinders e sembra che anche Brad Pitt voglia una parte.

Paky Blinders riassunto NPC Magazine

Ovviamente, dal suo esordio nel 2013, Peaky Blinders è diventato un fenomeno globale e sei stagioni più tardi, arriva, con il contributo esclusivo del cast e dei creatori della serie, il primo libro ufficiale.

Il libro ripercorrerà la rocambolesca ascesa della famiglia Shelby, dai bassifondi di Birmingham ai manieri della campagna inglese, dalle scommesse dei cavalli alla politica, in uno spaccato della storia inglese mai raccontato prima.
Molti sarano gli approfondimenti sui personaggi più amati e sui loro interpreti, ma all’interno del volume – già disponibile dal 17 marzo – vi saranno anche curiosità, interessanti backstage e aneddoti su musiche e i costumi.


Seguici su InstagramTikTokFacebook e Telegram per sapere sempre cosa guardare!

Non abbiamo grandi editori alle spalle. Gli unici nostri padroni sono i lettori. Sostieni la cultura giovane, libera e indipendente: iscriviti al FR Club

Classe 1996. Siciliana trapiantata a Roma, mi sono innamorata dei libri e delle storie narrate da bambina. Dopo la laurea in Scienze della Comunicazione, ho intrapreso il mio viaggio all'interno del mondo dell'editoria.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.