fbpx
Baby groot

Serie TV Marvel in uscita nel 2022

/
7 minuti di lettura

Anche quest’anno, i Marvel Studios riservano agli affezionati spettatori un palinsesto di proposte interessanti. Entrata ora nel pieno della Fase Quattro, Marvel non si lascia sfuggire la possibilità di continuare a lavorare anche sul piccolo schermo: le serie saranno infatti parallele ai film, in una convergenza transmediale ormai sempre più integrata nel franchise. Le serie TV targate MCU in uscita nel 2022 saranno tutte disponibili su Disney+, anche se le date precise sono ancora avvolte nel mistero.

Ecco un riepilogo delle Serie TV Marvel in uscita, con il riassunto di ciò che ne sappiamo finora.

Ms. Marvel

Ms Marvel serie tv

In uscita verso la metà del 2022, Ms. Marvel sarà una miniserie di 6 episodi incentrata sulle vicende del personaggio MCU Kamala Khan (Iman Vellani).

L’eroina è una giovane ragazza americana di origini pakistane con una passione per l’arte, i videogames e i supereroi, dei quali vanta una conoscenza enciclopedica perfetta. Il suo idolo è Carol Danvers, l’incredibile Captain Marvel recentemente impersonata da Brie Larson, dalla quale prende ispirazione per il nome del suo alter-ego. Kamala ottiene casualmente dei superpoteri e si ritrova a dover coniugare la vecchia vita con la nuova.

La protagonista è una ragazza che fatica a trovare il suo posto nel mondo, un’outsider, o perlomeno è tale fino al momento in cui ottiene superpoteri assimilabili agli eroi che più ammira. Una serie, dunque, sicuramente adatta a un pubblico adolescente. Tuttavia, i temi proposti sono sufficientemente universali e pertanto, se venissero sfruttati appieno, Ms. Marvel potrebbe divenire un prodotto valido anche per un pubblico più ampio e variegato.

Moon Knight

Dall’autore e produttore Jeremy Slater (The Umbrella Academy, Death Note), anche qui una miniserie da sei puntate molto promettente. Il brillante Oscar Isaac vestirà i panni dell’antieroe Moon Knight, all’anagrafe Marc Spector.

Anche senza considerare il suo alter-ego, Spector è già di per sé un personaggio affascinante e psicologicamente complesso. Dal passato militare e mercenario, in lui è in atto una perenne lotta interiore in quanto affetto da disturbo di personalità multipla e PTSD. La sua personalità oscura è ulteriormente complicata da una sorta di maledizione che lo affligge da quando, durante una missione in Egitto, è quasi morto; per salvarsi ha stretto un patto con il dio della luna, divenendone l’araldo in Terra col nome di Moon Knight.

Inizialmente creato come villain marginale dell’universo Marvel, il suo lato più dark ha conquistato i lettori e gli è valso una serie indipendente di fumetti dedicata. Anche qui, dunque, un outsider come protagonista, per una serie TV che ha sicuramente tutte le carte in regola per ottenere un largo successo di pubblico e di critica.

She-Hulk

She hulk serie tv

Jennifer Walters, la donna dietro She-Hulk (Tatiana Maslany) è la cugina di Bruce Banner (l’Avenger alter-ego di Hulk, sempre impersonato da Mark Ruffalo) in questa serie, che debutterà con 10 puntate da 30 minuti ciascuna. La showrunner è la scrittrice e produttrice Jessica Gao (Rick e Morty).

In seguito a un’emergenza, Walters è sottoposta a una trasfusione di sangue appartenente a Banner, acquisendone così il potere di trasformarsi in una grossa bestia verde. Tuttavia, a differenza del cugino, Walters ha la capacità di conservare il raziocinio una volta mutata. Nella vita di tutti i giorni è un’avvocata impegnata nella difesa di superumani, per una serie che si configurerà quindi molto probabilmente come un legal drama.

Nella serie Marvel vedremo anche il ritorno di Tim Roth nei panni di Emil Blonsky (vero nome di Abominio), storico antagonista della saga. Roth aveva già interpretato Blonsky / Abominio ne L’incredibile Hulk (2008) al fianco di Edward Norton. Ma She-Hulk avrà anche un’altra nemica: Titania, rivale dalla forza inaudita.

Secret Invasion

Nick Fury

Samuel L. Jackson ricopre ancora una volta il ruolo di Nick Fury, protagonista in questa miniserie creata da Kyle Bradstreet (Mr. Robot). Al fianco di Fury vedremo anche Talos (Ben Mendelson) e Maria Hill (Cobie Smulders), suoi alleati anche sul grande schermo.

Consistente in sei episodi, la miniserie sarà ispirata al fumetto Secret Invasion senza però tentare di eguagliarne la complessità narrativa o l’impatto sul resto del MCU. A quanto dicono i produttori, infatti, la serie sarà una sorta vetrina per i personaggi di Nick Fury e Talos, che si troveranno ad affrontare gli Skrulls (alieni mutaforma che si sono ormai invischiati in ogni aspetto della vita sulla Terra). In tal senso, Secret Invasion sfrutterà gli elementi di schizofrenia politica della serie a fumetti a cui si ispira per creare le torsioni e gli stravolgimenti in cui i protagonisti si destreggeranno.

Il cast, di tutto rispetto, comprende anche Olivia Colman, Emilia Clarke e Kingsley Ben-Adir nei panni del tuttora sconosciuto villain principale.

I am Groot

I am groot serie tv

È risaputo, non esiste un appassionato di film Marvel che non trovi adorabile Baby Groot. Il protagonista di questa serie animata è infatti la versione bambina dell’albero umanoide salito alla ribalta come componente dei Guardiani della Galassia, nell’omonima serie di film della Fase Tre.

L’animazione della serie sarà fotorealistica, in una raffigurazione del protagonista aderente a quella già apprezzata dal pubblico. L’impegnativo doppiaggio è affidato come sempre a Vin Diesel, il quale ha fatto affermazioni riguardo a un possibile ritorno di Baby Groot sul suo pianeta d’origine, Planet X. Sarà dunque possibile conoscere altri fantastici alberi umanoidi e, chissà, forse anche i parenti di Groot.


Seguici su InstagramFacebookTelegram e Twitter per sapere sempre cosa guardare!

Non abbiamo grandi editori alle spalle. Gli unici nostri padroni sono i lettori. Sostieni la cultura giovane, libera e indipendente: iscriviti al FR Club

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

[streamweasels layout="status" channels="npcmagazine" game="" team="" ]