fbpx

Chiude lo studio d’animazione Prima Linea Productions

3 minuti di lettura

Lo studio d’animazione francese Prima Linea Productions, famoso per il recente film La famosa invasione degli orsi in Sicilia, chiude i battenti: la compagnia è stata liquidata il 7 febbraio.

Leggi anche:
Gli orsi di Mattotti: una fiaba animata

Fondato nel 1995 da Valérie Schermann e Christophe Jankovic, Prima Linea Productions ha prodotto in venticinque anni diversi film tra cortometraggi e lungometraggi, tra cui anche La Tartaruga Rossa (con Studio Ghibli e Wild Bunch) ed era uno degli studi d’animazione più affermati in Francia.
A determinare il fallimento dell’azienda sarebbe stato il flop del film di Lorenzo Mattotti ispirato dal romanzo di Dino Buzzati, costato circa 11 milioni di euro, somma considerevole per un film d’animazione, ma che non ha sfondato al botteghino, nonostante i riconoscimenti della critica.
Il film è stato, infatti, accolto positivamente dagli spettatori, che lo considerano una sorta di trasposizione animata dello stile unico e amato dell’illustratore bresciano.

Prima Linea Productions

Come ho spiegato al giudice, arriva un momento in cui non è più possibile andare avanti. Canali televisivi e distributori cercano principalmente grandi film in stile americano, e non c’è più denaro per continuare a fare film inconsueti e innovativi con i giusti mezzi.

[…] Il futuro è decisamente oscuro per il cinema in generale e per l’animazione in particolare, è un medium che richiede budget consistenti e il CNC (il fondo governativo che finanzia il cinema) – senza il quale non avremmo potuto fare questo film – non può coprire le perdite finanziarie dovute al mercato.

Valérie Shermann
Prima Linea Productions

Non è però la fine della carriera per Schermann e Jankovic. I due avevano, nel 2015, separato il loro studio di animazione dalla società di produzione per formare 3.0 Studio. Quest’ultimo continuerà quindi a funzionare come studio di servizi: tra i suoi prossimi progetti c’è il debutto nell’animazione di Michel Hazanavicius, il regista del premio Oscar The Artist. Mentre Prima Linea aveva sede a Parigi e a Angoulême, 3.0 Studio opererà solo in quest’ultima città, piccola e strettamente legata all’animazione e all’illustrazione.

Seguici su NPC Magazine

Redazione NPC

NPC - Nuovo Progetto Cinema

Film e Serie TV come non li hai mai letti.