fbpx
Dans Macabre Hugo Cabret

Danse Macabre, un poema sinfonico da film

Cinema e musica: il compositore francese Camille Saint-Saëns fu uno dei primi a capire che i due mondi potevano camminare insieme

/
1 minuto di lettura

I cineasti francesi iniziarono ad usarla a partire dagli anni Trenta del Novecento. Decenni dopo il fascino e il mistero di quella melodia conquistò anche i grandi registi americani – uno fra tutti Martin Scorsese – che impararono a cogliere le potenzialità di un’opera senza tempo. Danse Macabre, la composizione del musicista francese Camille Saint-Saëns, è la perfetta musica per film. Intrigante e inquietante, celeberrima e ricca di mistero è una delle composizioni di musica classica che meglio ha saputo adattarsi al mondo del cinema e delle serie TV. 

Dai film in bianco e nero a quelli di animazione, passando per il cinema d’essais e i titoli da Oscar: ben prima di approdare sugli schermi, Danse Macabre era un breve poema sinfonico nato sul finire dell’Ottocento da quello che i musicologi definiscono “il più tedesco tra i compositori francesi”, Camille Saint-Saëns. [continua a leggere su Frammenti Rivista]

Redazione NPC

NPC - Nuovo Progetto Cinema

Film e Serie TV come non li hai mai letti.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.