fbpx
Golden Globe 2021

Golden Globe 2021: Nomadland e Borat i film migliori, premiata Laura Pausini

4 minuti di lettura

I Golden Globe 2021 inaugurano la stagione dei premi, dettando la linea agli Oscar e non solo in materia di gestione dell’evento, per l’occasione costruito in un susseguirsi di red carpet online e collegamenti a distanza. I film vincitori, infatti, sembrano essere i grandi favoriti dell’anno. Premiato, come miglior film drammatico, Nomadland. Il film di Chloe Zhao aveva già conquistato il Leone d’oro alla settantasettesima edizione del Festival del cinema di Venezia. Segue, in ambito commedia, il secondo capitolo di Borat, con il suo regista, sceneggiatore e interprete Sacha Baron Cohen in qualità di miglior attore.

Per la televisione poche sorprese. The Crown miglior serie drammatica, per la quale vengono premiati anche Josh O’Connor e Emma Corrin. Com’era prevedibile, La regina degli scacchi è la miglior miniserie, mentre Anya Taylor-Joy è la sua miglior attrice.

Anche l’Italia ai Golden Globe 2021. Laura Pausini, alla sua prima candidatura, vince con la miglior canzone, Io sì, scritta per La vita davanti a sé di Edoardo Ponti. “Sono così orgogliosa che ho la pelle d’oca”, afferma l’artista in collegamento.

I Golden Globe 2021, tutti i vincitori per il cinema

Golden Globe 2021

Miglior film drammatico
Nomadland

Miglior film commedia o musicale
Borat

Miglior regista
Chloe Zhao, per Nomadland

Miglior attrice in un film drammatico
Andra Day per The United States vs Billie Holiday

Miglior attrice in un film commedia
Roasmund Pike per I Care A Lot

Miglior attore in un film drammatico
Chadwick Boseman per Ma Rainey’s Black Bottom

Miglior attore in un film commedia o musicale
Sacha Baron Cohen per Borat

Migliora attrice non protagonista
Jodie Foster per The Mauritanian

Miglior attore non protaognista
Daniel Kaluuya per Judas and the Black Messiah

Miglior film straniero
Minari (USA)

Miglior film d’animazione
Soul

Miglior sceneggiatura
Aaron Sorkin per Il processo ai Chicago 7

Miglior colonna sonora
Jan Batiste, Atticus Ross e Trent Reznor
per Soul

Miglior canzone
Io sì di Laura Pausini da La vita davanti a sé

I Golden Globe 2021, tutti i vincitori per la televisione

Golden Globe 2021

Miglior serie drammatica
The Crown

Miglior attore in una serie drammatica
Josh O’Connor per The Crown

Miglior attrice in una serie drammatica
Emma Corrin per The Crown

Miglior serie commedia o musicale
Shitt’s Creek

Migliore attore in una serie commedia o musicale
Jason Sudeikis per Ted Lasso

Miglior attrice in una serie commedia o musicale
Catherine O’Hara per Shitt’s Creek

Miglior miniserie o film televisivo
La regina degli scacchi

Miglior attore in una miniserie o film televisivo
Mark Ruffalo per Un volto, due destini – I know this much is true

Miglior attrice in una miniserie o film televisivo
Anya Taylor-Joy
per La regina degli scacchi

Miglior attore non protagonista, miniserie o film televisivo
John Boyega per Small Axe

Miglior attrice non protagonista in una serie, miniserie o film televisivo
Gillian Anderson per The Crown

Premi onorari

Golden Globe alla carriera
Jane Fonda

Golden Globe alla carriera televisiva
Norman Lear

Golden Globe Ambassador
Jackson Lee e Satchel Lee (figli di Spike Lee e Tonya Lewis Lee)


Seguici su Instagram, Facebook, Telegram e Twitter per sapere sempre cosa guardare!

Redazione NPC

NPC - Nuovo Progetto Cinema

Film e Serie TV come non li hai mai letti.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.