fbpx
how-i-met-your-father-spiegazione

How I Met Your Father, cosa devi sapere sullo spin-off con Hilary Duff in arrivo su Disney+

/
10 minuti di lettura

La sfida delle sfide, quella che nemmeno Barney avrebbe accettato: uno spin-off di How I Met Your Mother. Se ne è parlato per anni e ci hanno provato molte volte. Ci fu persino un pilot della CBS giudicato talmente brutto da essere subito accantonato; portava il nome di How I Met Your Dad. Il progetto andò in pausa e dal 2016 non si seppe più nulla. Poi, a otto anni dal critico e criticato finale di HIMYM, arrivò la buona novella, con tanto di trailer e cast. How I Met You Father ha infatti esordito su Hulu a gennaio 2022. I primi dieci episodi sono stati accolti di buon grado da pubblico e critica, a tal punto da portare la piattaforma streaming a ordinare una seconda stagione con il doppio delle puntate.

leggi anche: (Ri)vedere How I Met Your Mother è sempre una buona idea

How I Met Your Father sarà invece disponibile in Italia dall’11 maggio nella sezione Star di Disney+. Toccherà al pubblico italiano, a quel punto, dire la propria. Ma prima di ogni giudizio è doveroso conoscere a cosa si va incontro. Cerchiamo dunque un po’ d’ordine e risposte nella confusione di un progetto che, seppur travagliato, potrebbe sorprendervi. Ecco che cos’è How I Met Your Father e cosa vi aspetta. Pronti? Suit up.

Attenzione: l’ultimo paragrafo contiene spoiler relativi ad alcuni camei presenti nella Serie. Sino a quel punto l’articolo contiene esclusivamente riferimenti alla trama, senza grandi rivelazioni.

Che cos’è How I Met Your Father

Formalmente, How I Met Your Father è uno spin-off. Non azzera gli eventi dell’amata Sitcom, ma li affianca, seguendo nuovi personaggi. Oggi diremmo che appartengono allo stesso universo narrativo, solo che Ted e Sophie – questo il nome della nuova protagonista interpretata da Hilary Duff – non si conoscono o frequentano. Almeno per ora, chissà cosa ci attende.

La soluzione scelta dai produttori garantisce la possibilità che qualche vecchia conoscenza di HIMYM possa apparire, senza per questo rubare la scena ai nuovi protagonisti. Dobbiamo ricordare anche che nel 2022, anno in cui si ambienta lo spin-off, erano già accadute molte cose nella trama d’origine. Ted e Stacey, ad esempio, si erano sposati. Barney e Robin invece erano già divorziati.

I creatori di How I Met Your MotherCarter Bays e Craig Thomas – hanno partecipato alla creazione del nuovo show. Hilary Duff ci ha tenuto però a sottolineare che è stato realizzato qualcosa di nuovo e originale “rubando qualche idea qua e là da ciò che più funzionò” dalla Sitcom ormai cult.

Pezzi di produzione da How I Met Your Mother non mancano. Pam Fryman, regista di ben 196 episodi di HIMYM (sono 206 in totale), ha infatti diretto l’episodio pilota dello spin-off. Le parole di Bays e Thomas dicono molto però del futuro della serie e degli obiettivi che il nuovo team creativo vorrà realizzare.

“Kids, I’m going to tell you an incredible story: It’s the story of how two writers got lucky enough to make their dream TV show for nine seasons and now get to pass the torch to an inspired new creative team with their own incredible story to tell, the story of How I Met Your Father. We are honored by their passion and vision, and look forward to helping them tell a legendary new story. Thanks to all the HIMYM fans out there who waited for it.”

Una piccola ma importante garanzia di continuità e innovazione, elementi essenziali per parlare ai vecchi fan e trasformarli in nuovi appassionati consapevoli che questa è un’altra storia, a cui non interessa rivaleggiare con ciò che è stato.

Il cast e la trama di How I Met Your Father

How I Met Your Father Hilary Duff

Il primo boccone che il fan dovrà accettare riguarda il cast. Nuovi volti, nuove vicende, nuove anime gemelle da ritrovare in quel di New York. Scopriamo dunque chi sono e cosa affronteranno.

Partiamo dalla descrizione che How I Met Your Father fa di se stessa

 “a story that catapults us back to the year 2022, where Sophie and her close-knit group of friends are in the midst of figuring out who they are, what they want out of life, and how to fall in love in the age of dating apps and limitless options.”

La struttura degli episodi richiama How I Met Your Mother. Nel 2050, la Sophie del futuro – interpretata da Kim Cattrall (la Samantha di Sex and The City)- racconta al figlio come ha conosciuto il padre. A questo punto si riavvolge fino al 2022, dove la giovane Sophie – Hilary Duff è anche produttrice della serie – affronta la giungla di una metropoli moderna immersa da app di incontri, sindrome di FOMO, pillole antistress e neologismi incomprensibili.

Il gruppo protagonista si compone dell’eccentrica Valentina (Francia Raisa), coinquilina di Sophie, il nuovo amico Jesse (Chris Lowell), sua sorella Ellen (Tien Tran), l’amico di sempre Sid (Suraj Sharma) e l’inglese trapiantato negli USA Charlie (Tom Ainsley). Situazioni e episodi ricordano molto la Sitcom d’origine, rassettata però in chiave moderna e dalla nuova prospettiva principalmente femminile.

Cosa c’è di How I Met Your Mother nel suo spin off

How I Met Your Father Cast

Fatte le dovute eccezioni e i giusti aggiornamenti, potete pensare a qualsiasi episodio di How I Met Your Mother e capire benissimo cosa vi aspetta dal suo spin-off. Luoghi ricorrenti, un nuovo bar (gestito da Sid), ma anche vecchi ricordi che tornano in scena. La casa di Sid e Jesse è infatti lo storico appartamento sopra al MacLaren’s Pub. Riconoscerete il divano, l’entrata e le due spade al muro a ricordare imprese che i nostri nuovi protagonisti nemmeno immaginano.

La domanda delle domande: ci saranno guest star legate alla serie d’origine? La risposta è sì, alcune minori, altre davvero importanti. Le stiamo per rivelare, se dunque non volete spoiler potete fermarvi qui: avete tutto il necessario per decidere se dare o meno una possibilità a How I Met Your Father. Se invece volete scoprire di più, ci vediamo oltre la prossima foto.

Chi rivediamo in How I Met Your Father

How I Met Your Father protagonisti

Partiamo dal cameo che vi ucciderà: il Capitano. Proprio così, “barche barche barche”, interpretato con piglio ironico da Kyle MacLachlan, fa capolino in How I Met Your Father in alcune scenette scollegate dalla storyline principale. La Sophie del futuro promette che “avrà tutto un senso”, e se c’è qualcosa che ci ha insegnato Ted è che il destino fa il suo corso e ogni cosa trova un posto. Staremo a vedere, nel frattempo ci crogioliamo nel ritorno di boatsboatsboats.

L’altro nome vi farà invece saltare e poi sprofondare sulla sedia (eccitazione e nostalgia: gli ingredienti di ogni buona tv). Stiamo parlando di Mrs. Robin Scherbatsky. Cobie Smulders torna nel ruolo che l’ha resa famosa per un’apparizione breve ma significativa. La soluzione dei produttori sembra coerente con l’intento di porre lo Spin-off sulla scia di How I Met Your Mother, senza che i ricordi e le nostalgie di questa si divorino il nuovo progetto. Essendo il 2022, incontriamo una Robin già divorziata da Barney, famosissima e un po’ disincantata. La consigliera perfetta per un finale di stagione che vedrà Sophie affrontare la prima vera sfida d’amore.


Seguici su InstagramTikTokFacebook e Telegram per sapere sempre cosa guardare!

Non abbiamo grandi editori alle spalle. Gli unici nostri padroni sono i lettori. Sostieni la cultura giovane, libera e indipendente: iscriviti al FR Club

Studente di Media e Giornalismo presso La Sapienza. Innamorato del Cinema, di Bologna (ma sto provando a dare il cuore anche a Roma)e di qualunque cosa ben narrata. Infiammato da passioni passeggere e idee irrealizzabili. Mai passatista, ma sempre malinconico al pensiero di Venezia75. Perché il primo Festival non si scorda mai.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

[streamweasels layout="status" channels="npcmagazine" game="" team="" ]