fbpx
Oscar 2021

Oscar 2021, dove vedere tutti i film

5 minuti di lettura

Mancano ormai pochi giorni alla celeberrima notte degli Oscar 2021, che si terrà presso il Dolby Theathre di Los Angeles il 25 Aprile. Al teatro che ospita la cerimonia dal 2002 si aggiungerà quest’anno una location secondaria: la Union Station di L.A. È, quindi, il momento perfetto per la visione dei film candidati alle statuette di questa edizione; ma dove guardarli? Sarebbe bello potervi rispondere “Al cinema”, ma, purtroppo, dovremo aspettare ancora un po’ per la riapertura delle sale. Alcuni candidati siamo riusciti a vederli nelle sale prima delle chiusure, nella scorsa estate, o sono stati presentati al pubblico alla Mostra del cinema di Venezia, come nel caso di Nomadland, Pieces of a Woman, One night in Miami e Quo vadis, Aida?

A parte questi pochi fortunati, la maggior parte dei film candidati è uscita, o uscirà, sulle piattaforme streaming. Tra i candidati al premio di miglior film lo stesso Nomadland, lanciato verso la statuetta dopo la vittoria ai BAFTA di Londra, sarà disponibile al grande pubblico su Disney+ dal 30 Aprile, mentre Mank e Il processo a Chicago 7 sono già disponibili su Netflix, così come Sound of Metal è già disponibile su Prime Video. Chiaramente la visione di quasi tutti i candidati è a pagamento, tramite abbonamento o noleggio, tranne alcuni corti presenti su YouTube.

Tutti i candidati e dove vederli

Nomadland

Candidati al miglior film:

The Father
Judas and the Black Messiah
Mank [Netflix]
Minari
Nomadland [Disney+ dal 30/4]
Una donna promettente
Sound of Metal [Prime Video]
Il processo ai Chicago 7 [Netflix]

Candidati alla miglior regia:

Un altro giro, di Thomas Vitenberg [CFI]
Mank , di David Fincher [Netflix]
Minari, di Lee Isac Chung
Nomadland, di Chloè Zhao [Disney+ dal 30/4]
Una donna promettente, di Emerald Fennel

Candidati al miglior film non in lingua inglese:

Un altro giro [CFI]
Better Days [CFI]
Collective [I Wonderfull]
The Man Who Sold His Skin [CFI]
Quo Vadis, Aida? [CFI]

Candidati alla miglior sceneggiatura originale:

Judas and the Black Messiah
Minari
Una donna promettente
Sound of Metal [Prime Video]
Il processo ai Chicago 7 [Netflix]

Candidati alla miglior sceneggiatura non originale:

Borat – Seguito di film cinema [Prime Video]
The Father
Nomadland [Disney+ dal 30/4]
Quella notte a Miami… [Prime Video]
La tigre bianca [Netflix]

Film con le candidate a miglior attrice protagonista:

Ma Rainey’s Black Bottom (Viola Davis) [Netflix]
The United States vs. Billie Holiday (Andra Day)
Pieces of a Woman (Vanessa Kirby) [Netflix]
Nomadland (Frances McDormand) [Disney+ dal 30/4]
Una donna promettente (Carey Mulligan)

Film con le candidate a miglior attrice non protagonista:

Borat – Seguito di film cinema (Maria Bakalova) [Prime Video]
Elegia americana (Glenn Close) [Netflix]
The Father (Olivia Colman)
Mank (Amanda Seyfried) [Netflix]
Minari (Yuh-Jung Youn)

Film con i candidati a miglior attore protagonista:

Sound of Metal (Riz Ahmed) [Prime Video]
Ma Rainey’s Black Bottom (Chadwick Boseman) [Netflix]
The Father (Anthony Hopkins)
Mank (Gary Oldman) [Netflix]
Minari (Steven Yeun)

Anthony Hopkins in The Father

Film con i candidati a miglior attore non protagonista:

Il processo ai Chicago 7 (Sacha Baron Cohen) [Netflix]
Judas and the Black Messiah (Daniel Kaluuva)
Quella notte a Miami… (Leslie Odom Jr.) [Prime Video]
Sound of Metal (Paul Raci) [Prime Video]
Judas and the Black Messiah (Lakeith Stanfield)

Candidati a miglior film d’animazione:

Onward [Disney+]
Over the Moon [Netflix]
Shaun, vita da pecora: Farmageddon [YouTube]
Soul [Disney+]
Wolfwalkers – Il popolo dei lupi [Apple TV]

Candidati a miglior film documentario:

Collective [I Wonderfull]
Crip Camp – Disabilità rivoluzionarie [Netflix]
The Mole Agent
Il mio amico in fondo al mare [Netflix]
Time [Prime Video]

Candidati a miglior cortometraggio:

Feeling Through [YouTube]
The Letter Room
The Present [Netflix] Due estranei [Netflix]
White Eye

Candidati a miglior cortometraggio animato:

Burrow [Disney+]
Genius Loci
Se succede qualcosa, vi voglio bene [Netflix]
Opera
Yes-People

Candidati a miglior cortometraggio documentario:

Colette [YouTube]
A Concerto Is A Conversation [YouTube]
Do Not Split [YouTube]
Hunger Ward
A Love Song for Latasha [Netflix]


Seguici su Instagram, Facebook, Telegram e Twitter per sapere sempre cosa guardare!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

[streamweasels layout="status" channels="npcmagazine" game="" team="" ]